Ridurre la percentuale di informazioni finanziarie negative

Poiché le banche che operano esclusivamente su Internet prevedono in modo competitivo l’espansione dei prestiti a tasso medio nella seconda metà di quest’anno, si prevede che anche la concorrenza tra le aziende per aggiornare il loro nuovo modello di rating del credito (CSS) si intensificherà. Kakao Bank, K-Bank e Toss Bank, che si preparano a lanciare nella seconda metà dell’anno, prevedono di utilizzare un nuovo modello che combina dati finanziari e dati non finanziari per attirare clienti a medio e basso credito che potrebbero non superare la soglia dei prestiti bancari con i CSS come clienti di prodotti di prestito a metà interessi..

Le autorità finanziarie prevedono di aumentare la dimensione del prestito delle banche solo su Internet da 2 trilioni di won l’anno scorso a 4,6 trilioni di won quest’anno e aumentare il rapporto tra prestiti a medio e basso credito dall’attuale 12% a oltre il 30% entro il 2023. Le banche che operano esclusivamente su Internet hanno inoltre promesso di espandere attivamente i prestiti a tasso medio in linea con questa tendenza. Kakao Bank ha presentato un piano alla Financial Services Commission per fissare al 30% entro il 2023 la percentuale di prestiti a interesse medio nei prestiti alle famiglie, mentre K-Bank e Tossbank devono fissare il rapporto rispettivamente al 32% e al 44%.

La chiave per espandere i prestiti a tasso medio è il nuovo CSS Affinché le banche solo su Internet espandano i prestiti ai mutuatari a basso e medio credito mantenendo la solidità degli asset, è essenziale aggiornare il CSS in grado di valutare con precisione la capacità di rimborso dei clienti.

È stata la Kakao Bank a fare il primo passo. Il 3, Kakao Bank ha dichiarato: “Stiamo formando una task force (TF) per espandere l’offerta di prestiti di credito ai clienti con credito basso e medio”. “Già la prossima settimana, applicheremo 휴대폰소액결제 il nuovo CSS e in agosto, lancerà un prodotto di prestito di credito per i clienti con bassa e media del credito. abbiamo in programma di rilasciarlo “, ha detto.

Il nuovo CSS di Kakao Bank combina vari dati non finanziari basati sui dati dei clienti accumulati dall’inizio del servizio nel luglio 2017. I dati non finanziari includeranno informazioni sui micropagamenti del telefono cellulare, informazioni sull’utilizzo di Kakao Pay, cronologia delle corse in taxi di Kakao, pagamento del premio dell’assicurazione sanitaria e dati sulla liquidazione di fine anno. Un funzionario della Kakao Bank ha dichiarato: “Il nuovo CSS è molto più granulare di prima” e “Abbiamo in programma di espandere gradualmente i dati non finanziari riflessi nel CSS”.

K-Bank sta sviluppando un nuovo CSS con l’obiettivo di applicarlo entro quest’anno. K-Bank prevede di utilizzare attivamente le informazioni di pagamento detenute da azionisti e affiliati. Verranno riflesse le informazioni di pagamento di BC Card, il maggiore azionista di K-Bank, e le informazioni di Danal, una società di pagamento di telefonia mobile, e KT, la società madre. Inoltre, dovrebbero essere utilizzate anche le informazioni di pagamento per i minimarket di GS Retail, che possiede una partecipazione in K-Bank. Attraverso questo, K-Bank si aspetta di essere in grado di espandere i criteri minimi di approvazione per gli utenti di credito medio-basso e basso dall’ultimo 6° grado ad alcuni clienti di 9° grado. Un funzionario di K-Bank ha dichiarato: “Elaboreremo le informazioni finanziarie e le informazioni alternative non finanziarie con uno pseudonimo e le utilizzeremo per la valutazione del credito.

답글 남기기

이메일 주소를 발행하지 않을 것입니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다